ANTONIO FAZIO E I FATTI ITALIANI

L'euro, le banche, la Fiat

Nel 1993, a 57 anni, Antonio Fazio fu nominato Governatore della Banca d'Italia. Carica prestigiosa e crocevia del vero potere, da cui governò l'economia e la finanza italiana ed europea. In quei 13  Continua...

Editore Cantagalli
Argomento SISTEMA BANCARIO , ECONOMIA POLITICA , FINANZA
DestinatariAdulti
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 14,25 € Prezzo predefinito 15,00 €

IVA inclusa

Acquista subito e risparmi il 5%
Disponibile

Spedizione con corriere espresso
5/6 giorni lavorativi.

Nel 1993, a 57 anni, Antonio Fazio fu nominato Governatore della Banca d'Italia. Carica prestigiosa e crocevia del vero potere, da cui governò l'economia e la finanza italiana ed europea. In quei 13 anni Fazio gestì non solo eccezionali eventi che riguardarono la quotidianità dei risparmiatori, la sorte di importanti aziende come Fiat e delle più grandi Banche italiane, ma anche delicati momenti storici come il passaggio all'Euro. Sotto la sua guida è stato compiuto il riassetto del sistema creditizio nazionale, con oltre 600 operazioni di aggregazione. Antonio Fazio ha dovuto affrontare il problema dell'inflazione (incredibile l'intervento che portò lo Spread da 800 punti base a 200), i default di Cirio e Parmalat e dei colossi americani Worldcom ed Enron, la sfida della tempesta finanziaria che di lì a poco avrebbe travolto i mercati e i risparmiatori di tutto il mondo. In oltre 14 anni ha subito indagini e processi che non hanno scalfito la sua opera, che ha permesso all'Italia di essere più forte e protagonista in Europa e nel mondo.
Dettagli
Editore Cantagalli
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2022
Luogo di pubblicazioneSiena
Data di edizione2022
Nr. edizione1
Pagine208
EAN/Codice Prodotto9791259622242
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Ti potrebbe interessare
I più visti