FOLLIA E SALVEZZA

«Siamo tutti imbarcati», dirà Pascal. Dove? Sulla Nave dei folli, risponde Hieronymus Bosch. A inseguire vanità delle vanità, dominati dalla «maledetta lupa» dell'invidia e dell'avarizia. Continua...

 Categorie:

Editore Il Mulino
Argomento ARTE E SPIRITUALITA'
DestinatariAdulti , Giovani , Studenti , Tutti
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 11,40 € Prezzo predefinito 12,00 €

IVA inclusa

Acquista subito e risparmi il 5%
Disponibile

Spedizione con corriere espresso
5/6 giorni lavorativi.

«Siamo tutti imbarcati», dirà Pascal. Dove? Sulla Nave dei folli, risponde Hieronymus Bosch. A inseguire vanità delle vanità, dominati dalla «maledetta lupa» dell'invidia e dell'avarizia. Ci salveremo dalla perdizione e dal naufragio? Sarà la misura dell'ironia e la ragionevole fede dell'umanista Erasmo a offrirci una speranza? O soltanto la follia della fede nel Cristo deriso e crocefisso potrà riscattarci? Ma negli inverni e nei sinistri carnevali di Bruegel il Vecchio regnano unicamente la violenza e la lotta per sopravvivere, in un gioco tremendo e crudele che nessuno ormai ha la forza di trascendere.

Dettagli
Autore Maurizio Ghelardi
Collana Icone Pensare per immagini
Editore Il Mulino
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2019
Luogo di pubblicazioneBologna
Data di edizione2019
Nr. edizione1
Pagine152
EAN/Codice Prodotto9788815279552
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account

L'icona attorno a cui ruotano le riflessioni critiche dell'autore è la Nave dei folli di Hieronymus Bosch (dipinto datato tra il 1500 e il 1510), in cui terra, inferno e paradiso sembrano convocati per un ultimo messaggio religioso. Bosch guarda al mondo come a qualcosa d'irreale, come a una barca folle, volta al naufragio, se non intervenisse un'altra nave, quella della Chiesa, simbolo della salvezza dal diluvio attraverso la fede, come nelle Tavole del Diluvio, opera conservata a Rotterdam.
(Recensione di Paolo Cattorini in "La Civiltà Cattolica" - Quaderno 4077, 2020)

Ti potrebbe interessare
I più visti