L' UOMO IL CRISTIANO E LE SCELTE CONSAPEVOLI DEL FINE VITA

Eutanasia, accanimento terapeutico, cure palliative, diritti del malato e doveri dei medici e dei parenti

Cosa s'intende oggi per "fine vita"? Gli "attori" di questa fase estrema dell'esistenza sono diversi. C'è il paziente, ovviamente, ma anche i medici, i parenti o eventualmente l'amministratore di sost Continua...
Editore San Paolo
Argomento ACCANIMENTO TERAPEUTICO , Argomenti Vari , EUTANASIA , CURE PALLIATIVE
DestinatariAdulti
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 9,50 € Prezzo predefinito 10,00 €

IVA inclusa

Acquista subito e risparmi il 5%
Disponibile

Spedizione con corriere espresso
3/4 giorni lavorativi.

Cosa s'intende oggi per "fine vita"? Gli "attori" di questa fase estrema dell'esistenza sono diversi. C'è il paziente, ovviamente, ma anche i medici, i parenti o eventualmente l'amministratore di sostegno o il curatore: tutte persone chiamate a confrontarsi con i medici e a prendere decisioni sulle cure che dovranno essere offerte alla persona in condizioni di salute irreversibili. In questo ambito si parla - spesso con pesante disinformazione - di eutanasia, di accanimento terapeutico, di cure palliative. Questo libro fa chiarezza su tutti gli elementi della questione del fine vita e ci aiuta a riflettere e a decidere per tempo a proposito delle cure che vogliamo e di quelle alle quali siamo convinti di voler rinunciare.
Dettagli
Autore Gabriele Semprebon
Collana La famiglia nel mondo contemporaneo
Editore San Paolo
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2023
Luogo di pubblicazioneCinisello Balsamo-MI
Data di edizione2023
Nr. edizione001
Pagine96
EAN/Codice Prodotto9788892227293
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Ti potrebbe interessare
I più visti