PERCHE' DIO NON CI ASCOLTA?

Sperare in Dio non significa attendere dal cielo la risposta alle nostre domande, ma tenere aperta la porta del cuore in modo che Dio possa essere tutto in noi anche quando ci mette alla prova e ci colpisce. Continua...
Editore Qiqajon
Argomento FIDUCIA
DestinatariAdulti , Giovani , Tutti
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 9,50 € Prezzo predefinito 10,00 €

IVA inclusa

Acquista subito e risparmi il 5%
Disponibile

Spedizione con corriere espresso
3/4 giorni lavorativi.

Sperare in Dio non significa attendere dal cielo la risposta alle nostre domande, ma tenere aperta la porta del cuore in modo che Dio possa essere tutto in noi anche quando ci mette alla prova e ci colpisce.

«Perché Dio non ci ascolta? È una domanda drammatica che ogni persona credente, o che perlomeno ammette la possibilità dell’esistenza divina, si pone. Molto ebraicamente si potrebbe rispondere con altre domande: “Ma siamo sicuri che non ci ascolta?”. Oppure: “Ma perché dovrebbe ascoltarci?”. Al di là delle facili ironie, con le quali gli ebrei talvolta sublimano e aggirano le difficoltà di questi nodi teologici, la questione mette alla prova la fede e tormenta il fedele. C’è il grido di chi soffre per un male suo o dei suoi cari o di altri esseri umani o di altri esseri viventi, e che rimane impotente davanti al dispiegarsi del male in tutte le sue forme e le sue forze, che cerca un aiuto in alto e fa fatica a pensare che questo aiuto non arrivi in risposta al suo grido» (dalla Prefazione di Riccardo Di Segni rabbino capo di Roma)

Dettagli
Autore Gianpaolo Anderlini
Collana Sympathetika
Editore Qiqajon
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2020
Luogo di pubblicazioneMagnano (BI)
Data di edizione2020
Nr. edizione1
Pagine114
EAN/Codice Prodotto9788882275716
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Ti potrebbe interessare
I più visti