Pollicino nel bosco dei media

Come educare i bambini a un uso corretto dei mezzi di comunicazione

Un viaggio nel mondo dei media, vecchi e nuovi, proposto a genitori, insegnanti, animatori per recuperare un rapporto più sereno ed equilibrato con tutti i mezzi di comunicazione.
Editore Paoline
DestinatariAdulti , Animatori , Educatori , Famiglie , Genitori
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 10,45 € Prezzo predefinito 11,00 €

IVA inclusa

risparmi il 5%
Fuori catalogo

Spedizione con corriere espresso
2/3 giorni lavorativi.

Il volume presenta un viaggio nel mondo dei media, vecchi e nuovi, proposto a genitori, insegnanti, animatori per recuperare un rapporto più sereno ed equilibrato con tutti i mezzi di comunicazione. Ma vuole essere soprattutto una prima risposta concreta a quanto affermato da Benedetto XVI nel Messaggio per la 41a Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali: I bambini e i mezzi di comunicazione: una sfida per l’educazione.

Prendendo le mosse dall’ultimo rapporto Censis-Ucsi, viene analizzato innanzitutto il cambiamento delle abitudini nel consumo mediatico (negli ultimi cinque anni raddoppiati i cellulari mentre resta stazionaria la diffusione dei giornali); vengono indicati soluzioni e suggerimenti per migliorare il nostro rapporto con questi mezzi, in modo da evitare che siano loro a gestire la nostra vita; viene proposta un’alleanza educativa fra generazioni, ma soprattutto fra famiglia, scuola, parrocchia con l’obiettivo di creare un sistema di regole per una migliore convivenza con tv, computer, «rete» e per integrarli, con un progetto completo di media education, con strumenti di crescita poco utilizzati, come cinema e teatro.

Il tutto sempre a partire da riferimenti concreti, utili per chi vuole acquisire consapevolezza dei diritti dei minori e degli ascoltatori tv o per chi intende acquisire nuove competenze in materia di «media education»: dalla rassegna biennale «Medi@tando» del Centro Zaffiria a Bellaria Igea Marina, al «Med» istituito dai Salesiani o al «Filo d’Arianna», che a Castelfidardo sperimenta percorsi tra vecchio e nuovo, per districarsi nei labirinti dell’educazione alla comunicazione.

Un volume che, come afferma mons. Claudio Giuliodori nella Prefazione, “ha la caratteristica di non nascere nelle aule universitarie, ma dall’esperienza quotidiana dell’essere genitore, educatore, studioso e professionista: dai problemi concreti, insomma, di chi vive tv, computer, cellulare dentro casa, a scuola, negli ambienti di lavoro, in gruppo e pensa che il rapporto con questi strumenti possa cambiare, non con grandi studi, ma attraverso piccole accortezze”.

Dettagli
Autore Vincenzo Varagona
Collana Persona e società
Editore Paoline
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2007
Luogo di pubblicazioneMilano
Nr. edizione1
Pagine200
EAN/Codice Prodotto9788831532457
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Ti potrebbe interessare
I più visti