RESPONSABILI

Come civilizzare il mercato

Che cosa significa oggi «essere responsabili»? Se è relativamente facile rispondere quando è questione di comportamenti dei singoli, le difficoltà sorgono quando entrano in gioco azioni che riguardano la collettività. Continua...
Editore Il Mulino
Argomento ETICA FILOSOFICA , RESPONSABILITA'
DestinatariAdulti , Giovani , Laici , Operatori pastorali , Tutti
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 14,25 € Prezzo predefinito 15,00 €

IVA inclusa

Acquista subito e risparmi il 5%
Disponibile

Spedizione con corriere espresso
5/6 giorni lavorativi.

Che cosa significa oggi «essere responsabili»? Se è relativamente facile rispondere quando è questione di comportamenti dei singoli, le difficoltà sorgono quando entrano in gioco azioni che riguardano la collettività. Chi è, ad esempio, responsabile delle disuguaglianze crescenti, della disoccupazione, della povertà, dei disastri climatici? E che cosa accadrà nella società dei big data e dei social network, dove le smart machine potranno «pensare» e decidere? Nel mondo iperconnesso e globalizzato ogni azione si carica di conseguenze non volute, e spesso neppure immaginate. Essere responsabili allora non è solo non fare il male - è questa la responsabilità come imputabilità - ma è agire per il bene e, nel mercato, adottare comportamenti che affermino la responsabilità come prendersi cura.

Dettagli
Autore Stefano Zamagni
Collana Intersezioni
Editore Il Mulino
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2019
Luogo di pubblicazioneBologna
Data di edizione2019
Nr. edizione1
Pagine248
EAN/Codice Prodotto9788815280138
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account

«L'uomo libero è un uomo che il mondo interroga e che al mondo risponde. È l'uomo responsabile» (Emmanuel Mounier)

Ti potrebbe interessare
I più visti