STORIA DELLA SPIRITUALITA' 13 v.

L'età del Vaticano II

Il secolo XX segna un rifiorire del discorso spirituale e fin dal suo inizio rimette in primo piano la riflessione sullo stato mistico contemplativo: gli studi dei padri carmelitani e domenicani si  Continua...

Editore EDB Dehoniane
Argomento CONCILIO VATICANO II , SPIRITUALITA'/Storia
DestinatariAdulti , Giovani
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 46,55 € Prezzo predefinito 49,00 €

IVA inclusa

Acquista subito e risparmi il 5%
Disponibile

Spedizione con corriere espresso
5/6 giorni lavorativi.

Il secolo XX segna un rifiorire del discorso spirituale e fin dal suo inizio rimette in primo piano la riflessione sullo stato mistico contemplativo: gli studi dei padri carmelitani e domenicani si raccolgono in dotta meditazione sulle opere di Giovanni della Croce, Tommaso d'Aquino e Teresa d'Avila, mentre i francescani si orientano più volentieri su Bonaventura. Su questo sfondo si affaccia un primo orientamento innovativo nel momento in cui gli spiritualisti, soprattutto gesuiti, cercano di armonizzare la spiritualità con i dati scientifici della storia e della psicologia, la mentalità teologica speculativa con quella positivistica. Il discorso sull'esperienza mistica lentamente ridimensiona la portata dello sforzo ascetico e, nella seconda metà del secolo - dopo l'intensa stagione del concilio Vaticano II - si giunge a ritenere che l'ascesi in se stessa non sia propriamente un discorso spirituale, ma semplicemente morale.
Dettagli
Autore Tullo Goffi
Editore EDB Dehoniane
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2015
Luogo di pubblicazioneBologna
Data di edizione2015
Nr. edizione1
Pagine512
EAN/Codice Prodotto9788810304396
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Ti potrebbe interessare
I più visti