CRISTO A HARRAN

Profezie dei filosofi pagani su Cristo: le collezioni siriache

Le "Profezie dei filosofi pagani su Cristo" sono una raccolta anonima di scritti siriaci, risalente alla fine del sesto secolo o agli inizi del settimo. Si compone di ventidue profezie attribuite a fi Continua...
Editore Paideia
Argomento FILOSOFIA GRECIA ANTICA , LETTERATURA SIRIANA
DestinatariAdulti
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 27,55 € Prezzo predefinito 29,00 €

IVA inclusa

Acquista subito e risparmi il 5%
Disponibile

Spedizione con corriere espresso
5/6 giorni lavorativi.

Le "Profezie dei filosofi pagani su Cristo" sono una raccolta anonima di scritti siriaci, risalente alla fine del sesto secolo o agli inizi del settimo. Si compone di ventidue profezie attribuite a filosofi della tradizione greca e di sette estratti provenienti dal profeta Baba di Harran, città siriaca di rilevanza non secondaria, oggi in Turchia. Le ventidue profezie sono dedicate alla Trinità; quelle tratte dall'opera di Baba vertono sul riconoscimento dell'apparizione del fuoco celeste (Cristo) sulla terra e sulla sorte di Harran. Agli abitanti della città si rivolge la raccolta, animata dall'intento esplicito di indurre i non cristiani alla conversione. Il legame intrinseco con Harran, centro urbano all'incrocio di vie carovaniere e sede di culti e tradizioni diverse, rende la raccolta di particolare interesse per i contenuti sia culturali sia documentari.
Dettagli
Curatore Giorgia Nicosia
Editore Paideia
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2024
Luogo di pubblicazioneTorino
Data di edizione2024
Nr. edizione1
Pagine224
EAN/Codice Prodotto9788839410009
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Ti potrebbe interessare
I più visti