IL PRIMO LIBRO DI SOCIOLOGIA DELLA SALUTE

Perché tendiamo a pensare alla salute solo quando stiamo male? Da quando la tristezza è divenuta una malattia da curare con gli psicofarmaci? È giusto permettere alle assicurazioni sanitarie di monito Continua...
Editore Einaudi
Argomento SALUTE
DestinatariAdulti
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 19,00 € Prezzo predefinito 20,00 €

IVA inclusa

Acquista subito e risparmi il 5%
Disponibile

Spedizione con corriere espresso
5/6 giorni lavorativi.

Perché tendiamo a pensare alla salute solo quando stiamo male? Da quando la tristezza è divenuta una malattia da curare con gli psicofarmaci? È giusto permettere alle assicurazioni sanitarie di monitorare i nostri battiti cardiaci e il numero di passi che facciamo quotidianamente? Perché al crescere del livello di istruzione diminuisce il peso medio delle persone? E perché smettere di fumare è «contagioso»? Questo libro esplora le connessioni attuali tra salute, malattia e benessere dalla prospettiva della sociologia, rispondendo a queste e ad altre domande. Infatti, non c'è dubbio che la salute sia sempre di più al centro della nostra vita, nella quale emergono problematiche inedite per l'organizzazione delle cure, in primis quelle legate all'invecchiamento della popolazione e quindi al crescere delle condizioni di disabilità e solitudine. Inoltre, la medicalizzazione della società è ormai penetrata a fondo in numerose aree della vita quotidiana, come l'alimentazione e l'istruzione, un tempo non di pertinenza della scienza medica. Anche i pazienti sono oggi diversi, spesso competenti, ma comunque confusi... E che dire dei famigliari, sempre più impegnati nell'assistenza? Ma questo libro guarda anche al lato «colorato» della salute, ovvero alla felicità, mettendola in connessione con il wellness, e persino con la malattia, dimostrando come sia possibile pensare a una salute «cronica», un'idea di salute basata non tanto su una utopica integrità fisica, ma sulla possibilità di partecipare attivamente a relazioni sociali significative.
Dettagli
Autore Antonio Maturo
Collana Piccola biblioteca Einaudi/Map
Editore Einaudi
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2024
Luogo di pubblicazioneTorino
Data di edizione2024
Nr. edizione001
Pagine216
EAN/Codice Prodotto9788806261504
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Ti potrebbe interessare
I più visti