ROSALIA C'ERA E C'E'

Cantastorie, poema, triunfu

Secondo le agiografie seicentesche l'immagine di Santa Rosalia che ci viene tramandata è quella di una ragazza nobile, la cui discendenza si fa risalire a Carlo Magno, che ha il coraggio di ribellarsi Continua...
Editore Di Girolamo
Argomento , ,
DestinatariAdulti
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 13,30 € Prezzo predefinito 14,00 €

IVA inclusa

Acquista subito e risparmi il 5%
Disponibile

Spedizione con corriere espresso
3/4 giorni lavorativi.

Secondo le agiografie seicentesche l'immagine di Santa Rosalia che ci viene tramandata è quella di una ragazza nobile, la cui discendenza si fa risalire a Carlo Magno, che ha il coraggio di ribellarsi alla volontà dei genitori di sposare un nobile e abbandona agi e ricchezze per seguire la sua volontà: consacrarsi a Dio. Racconti di fede, di miracoli, di visioni mistiche, ed anche narrazioni popolari di episodi fantastici che, talvolta, vanno oltre la religione e si fanno mito. Sara Favarò si fa interprete della fede popolare e compone un "cantastorie" che è narrazione, suono e canto, artisticamente accompagnato dalle illustrazioni di Tiziana Crivello. Il libro riporta un monologo teatrale in ottava rima dell'Autrice e, inoltre, una versione integrale del Triunfu di Santa Rusulia dei suonatori ambulanti che, nel 1661, fondarono la Congregazione degli Orbi, sotto la guida dei Gesuiti.
Dettagli
Autore Sara Favarò
Illustratore Tiziana Crivello
Collana Promemoria/DG
Editore Di Girolamo
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2024
Luogo di pubblicazioneTrapani
Data di edizione2024
Nr. edizione001
Pagine176
EAN/Codice Prodotto9788894984231
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Ti potrebbe interessare
I più visti