Splendete come astri nel mondo

I ragazzi, i giovani e la loro crescita cristiana. Lettera pastorale per l'anno 2006-2007

La Lettera di R. Corti (vescovo di Novara) si sofferma innanzitutto sul volto missionario che la Chiesa è chiamata a esprimere, perché da questo deve nascere l’ispirazione di tutta la pastorale; mette poi a fuoco qualche riflessione sull’iniziazione cristiana e sulla pastorale giovanile; indica infine alcune determinazioni pratiche suggerite dall’esperienza e dal travaglio degli anni passati.
Editore Paoline
Argomento GIOVANI , LETTERA PASTORALE
DestinatariGiovani
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 1,90 € Prezzo predefinito 2,00 €

IVA inclusa

risparmi il 5%
Fuori catalogo

Spedizione con corriere espresso
2/3 giorni lavorativi.

Questa Lettera pastorale, che assume come titolo parole dell’apostolo Paolo ai Filippesi (2,15), è in stretto collegamento con la precedente: Un giovane diventa cristiano. L’esperienza di sant’Agostino (2003).

Se in quella Lettera veniva offerto agli adolescenti e ai giovani un esempio, Agostino, che, nonostante fosse del IV secolo, era capace di parlare anche alle generazioni del XXIesimo secolo, in questa Lettera invece si vuole invitare a guardare avanti, a far sì che, quanto è stato approfondito e proposto in questi anni, qualifichi la pastorale ordinaria delle parrocchie e degli oratori.

Dare peso infatti alla pastorale ordinaria significa riconoscere nel cammino quotidiano delle comunità il termine di paragone più realistico per capire se si sta segnando una traccia positiva e durevole per il futuro. Ciò che è necessario perché un ragazzo cresca nella vita cristiana deve caratterizzare il “giorno qualunque”: proprio qui si manifesta la saggezza, il coraggio e l’amore di ogni educatore. Perché crescano, i ragazzi non vanno fatti salire in carrozza, ma invitati a camminare con le proprie gambe, a interrogarsi e a confrontarsi seriamente con gli educatori, a compiere scelte significative, a misurarsi alla prova del tempo.

La Lettera di R. Corti (vescovo di Novara) si sofferma innanzitutto sul volto missionario che la Chiesa è chiamata a esprimere, perché da questo deve nascere l’ispirazione di tutta la pastorale; mette poi a fuoco qualche riflessione sull’iniziazione cristiana e sulla pastorale giovanile; indica infine alcune determinazioni pratiche suggerite dall’esperienza e dal travaglio degli anni passati. Un’originale e stimolante applicazione degli Orientamenti pastorali della CEI per il primo decennio del 2000.

Dettagli
Autore Renato Corti
Collana La voce delle chiese locali
Editore Paoline
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2006
Luogo di pubblicazioneMilano
Nr. edizione1
Pagine104
EAN/Codice Prodotto9788831531603
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Ti potrebbe interessare
I più visti