TEOLOGIA DEL CINEMA

Immagini rivelate, narrazioni incarnate, etica della visione

Che cosa c'entra Dio col cinema? Quale rivelazione viene offerta dallo sviluppo di un'arte che mette le immagini in movimento? Che rapporto esiste tra le categorie di patto narrativo e di alleanza biblica? Continua...

Editore EDB Dehoniane
Argomento ETICA
DestinatariAdulti , Formatori , Giovani , Operatori pastorali , Studenti teologia , Tutti
Formatodisponibile nel formato Libro - Brossura Libro - Brossura
Prezzo speciale 14,25 € Prezzo predefinito 15,00 €

IVA inclusa

Acquista subito e risparmi il 5%
Disponibile

Spedizione con corriere espresso
5/6 giorni lavorativi.

Che cosa c'entra Dio col cinema? Quale rivelazione viene offerta dallo sviluppo di un'arte che mette le immagini in movimento? Che rapporto esiste tra le categorie di patto narrativo e di alleanza biblica? Questo volume riprende il filone di ricerca costituito dai film studies e delinea le analogie tra le liturgie religiose e il rito laico dell'andare al cinema, desiderando di vedere «cose mai viste». L'autore suggerisce inoltre una prospettiva narrativa per l'etica teologica e verifica la pertinenza dei miti dell'origine - per come essi sono rappresentati nei film - rispetto all'enigmatica presenza del male nel mondo e alle diverse soluzioni offerte alla sua giustificazione. Si documenta altresì il contributo che la riabilitazione del sensibile e dell'immaginario hanno prodotto in riferimento all'elaborazione di una specifica teologia del cinema.

Dettagli
Autore Paolo Cattorini
Collana Conifere
Editore EDB Dehoniane
FormatoLibro - Brossura
LingueItaliano
Tipo di edizioneIntegrale
Paese di produzioneItalia
Anno di pubblicazione2020
Luogo di pubblicazioneBologna
Data di edizione2020
Nr. edizione1
Pagine136
EAN/Codice Prodotto9788810560228
0
Rating:
0% of 100
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
Ti potrebbe interessare
I più visti